Tag

, , , , , ,

SEGUNDO SEMINARIO INTERNACIONAL DE AGNI YOGA

15.16.17 de Noviembre 2013 – Entre Rios (Argentina)

Cari amici e compagni di viaggio, io e Flavio abbiamo pensato di condividere con voi una brevetestimonianza di quanto abbiamo vissuto in Argentina al seminario di Agni yoga!

Un caro saluto a tutti.

Image

Intensa fu l’emozione di essere al cospetto della Bandiera della Pace, all’apertura di questo Seminario, a cui ho avuto l’onore di partecipare, in compagnia di Davide, mio fratello di percorso (e in comunione con tutti i fratelli di Parvati e del Sagittario in Italia). Emozione accresciuta dall’incontro con la mia terra natale, per la prima volta, su questo piano.

Partecipazione numerosa di fratelli brasiliani e argentini, che non solo ci rammentano il Patto Roerich firmato quel lontano 15 Aprile 1935 sul suolo americano, ma lo rendono vivo e attuale più che mai con un lavoro di riscoperta storica del rapporto dei Roerich con il sud di questo immenso continente e con una numerosa e ramificata rete di persone che, illuminate dalla luce di quel Vessillo, si impegnano quotidianamente nel processo di trasformazione ed espansione della coscienza di questa splendida terra, su ogni livello di esistenza, con ogni capacità espressiva e con una volontà tanto determinata quanto leggera, tipica di questa parte di mondo, dove il cielo terso e luminoso quasi si può toccare con la punta di un dito facendoci veramente sentire più vicini alla Casa del Padre.

Flavio 

————————

Partecipare al secondo seminario internazionale di Agni Yoga nella regione “ENTRE RIOS” in Argentina, è stata un’esperienza molto profonda, non tanto per le conoscenze espresse nelle relazioni, per altro molto interessanti anche se a tratti non semplici da comprendere (anche per il fatto che erano in lingua portoghese o spagnola!!), quanto per l’energia sottile e di fuoco che ho assorbito e interiorizzato condividendo un’esperienza di vita con alcune partecipanti, verso cui non faccio fatica a sentire come fratelli. Ho compreso oltre le parole alcuni aspetti dell’Insegnamento vedendoli impressi nei gesti, nelle parole e nel modo d’essere di alcuni mie fratelli. E credo che proprio questo sia il senso dell’insegnamento, permettere che ti trasformi dall’interno portandoti sempre più dalla morte alla vita.

Con grande gioia poi ho potuto constatare la presenza in Sud America di un grande movimento Spirituale, che in quell’occasione investiva principalmente Argentina e Brasile, ma le cui radici e i cui rami avvolgono tutto il continente!
Altre parole sarebbero forse di troppo, soltanto il tempo per ringraziare la vita per questo dono.

Davide 

Annunci